Materiale di Scienze

 

 

 

Corpo Umano Apparato      circolatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

L’Apparato circolatorio SERVE per:

        Portare nutrimento e ossigeno alle cellule di tutto il corpo

        Portare via dalle cellule i loro rifiuti e l’anidride carbonica

        Trasportare gli ormoni, che sono i messaggeri chimici del cervello

        Mantenere la temperatura costante

        Difendere il corpo da batteri, virus, e altri “nemici” che arrivano dall’esterno

 

IL SANGUE

Composizione del sangue:

Le cellule del sangue sono:

·       i globuli rossi = nascono dal midollo osseo, trasportano ossigeno

·       i globuli bianchi: ci difendono dai germi e dai batteri che portano malattie

·       le piastrine: si coagulano (= formano una crosta) per impedire che esca troppo sangue se ci tagliamo


globuli rossi                                  globuli bianchi                                   piastrine


IL CUORE

Il cuore è un muscolo molto forte che spinge il sangue in giro per tutto il corpo. È grande come un pugno, pesa circa 300 grammi Batte 70 volte al minuto

 

È diviso in due metà: una per il sangue ricco di ossigeno (rosso), l’altra per il sangue pieno di anidride carbonica (blu).

 

Ogni metà è divisa ancora a metà: sopra ATRIO, sotto VENTRICOLO

Queste parti sono messe in comunicazione dalle VALVOLE che si aprono e si chiudono per regolare il passaggio del sangue.

 



I VASI SANGUIGNI

Formano una rete che raggiunge tutte le parti del corpo

 

Arterie: portano il sangue ricco di ossigeno DAL CUORE in tutti i tessuti del corpo. Sono molto resistenti. L’arteria più grossa del corpo è la AORTA

 

Vene: portano il sangue ricco di anidride carbonica DAI TESSUTI VERSO il cuore. Hanno le valvole “a nido di rondine” che impediscono al sangue di tornare indietro.

 

Capillari: sono vasi molto sottili e si dividono in capillari venosi e capillari arteriosi


 


LA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE

·       quando il sangue va dal cuore ai polmoni e ritorno si chiama piccola circolazione:

nei polmoni il sangue prende l’ossigeno e rilascia l’anidride carbonica

·      

quando il sangue va dai tessuti al cuore e ritorno si chiama grande circolazione: l’ossigeno viene trasportato in tutto il corpo dalle arterie e viene raccolta l’anidride carbonica dalle vene